Isola dei Famosi: nuove rivelazioni sul “canna gate”

Isola dei Famosi

Tiene ancora banco all’Isola dei Famosi lo scandalo “canna gate” e, nella giornata di oggi, si sono susseguite diverse notizie in merito.

Ricorderete che Chiara Nasti aveva portato una prima testimonianza audio per sostenere la tesi di Eva Henger secondo cui Francesco Monte avrebbe fumato marijuana sull’Isola. A Domenica Live, invece, gli inviati di Striscia la Notizia Valerio Staffelli e Max Laudadio avevano fatto ascoltare a Barbara D’Urso un secondo audio che darebbe ragione alla Henger. La D’Urso ha dichiarato che ne avrebbe parlato con Alessia Marcuzzi prima di farla ascoltare al pubblico ma da allora non si sono avute più notizie.

Almeno fino ad oggi,  quando Davide Maggio ha rivelato che la prova incriminata sarebbe un audio che Nadia Rinaldi avrebbe inviato proprio ad Eva Henger scusandosi per non averla sostenuta non dicendo la verità. Nel vocale ci sarebbero anche pesanti accuse alla produzione di cui al momento non abbiamo i particolari.

Francesco Monte

In un’intervista a Fanpage, Craig Warwick ha gettato ombre su quella che potrebbe essere la reale motivazione di Eva Henger a discreditare Francesco Monte. Pare che tutto avrebbe origine dalla rottura di un patto

Eva era molto arrabbiata con Francesco. Avevano la stessa agenzia e, già prima che l’Isola cominciasse, si erano promessi di non nominarsi. Visto che esisteva la possibilità che Monte vincesse, le aveva promesso che l’avrebbe portata con sé fino alla fine. Eva si sentiva molto vicina a Francesco. Durante il viaggio avevano parlato molto, quando lui l’ha nominata lei è impazzita

Entrando nel merito della faccenda ha dichiarato di non aver mai sentito odore di marijuana.

Siamo tutti curiosi di vedere nei prossimi giorni gli sviluppi della vicenda.

Articoli Correlati

Leave a Comment